Italia England Russia
Alce Novara
Assistenza Tecnica Alce

IL VALORE AGGIUNTO ALCE

In uno scenario di mercato caratterizzato da una crescente massificazione dei fenomeni e appiattimento dei prodotti emerge la necessità di ripristinare peculiarità ed originalità e si rafforza il bisogno di recuperare i rapporti umani e valorizzare le relazioni interpersonali tra fornitore e cliente allo scopo di definire assieme prodotti innovativi e con maggiore valore aggiunto.

ALCE, sensibile a questa problematica, cerca di instaurare con la propria Clientela un vero rapporto di partnership basato sulla reciproca fiducia e condivisione di progetti e finalità. Offre competenza tecnico-scientifica completa collaborando con il Cliente o potenziale tale ad ottimizzare la qualità dei prodotti già commercializzati, ovvero ad individuare la possibilità di fabbricarne dei nuovi fortemente innovativi e ad elevato valore aggiunto.

Possibilità di personalizzazione adeguata, disponibilità, efficacia nei servizi offerti ed un team di persone preparate, simpatiche ed organizzate sono in grado di esaminare tutte le componenti della filiera produttiva che possono inficiare la qualità dei prodotti finiti.

Amore per la tradizione e talento per l’innovazione” è il motto che caratterizza la mentalità del Gruppo dal 1948 e che ha consentito di mettere a punto nel corso della lunga storia colture di fermenti lattici naturali autoctone e caglio per la maggior parte dei formaggi D.O.P. e muffe per l’erborinatura del Gorgonzola.

Tra le colture messe a punto nel corso degli anni ci piace ricordare il SierGrana®, nome commerciale che identifica i siero-innesti liquidi certificati per Grana Padano, equiparabili dal punto di vista normativo ai siero-innesti artigianali di caseificio perché prodotti utilizzando quale matrice batterica, il siero residuo di lavorazione di ogni realtà produttiva. La loro efficienza funzionale ha consentito di vietare negli anni ’90 l’uso della formalina, noto cancerogeno, aggiunta al latte di lavorazione per contrastare il gonfiore butirrico nel corso della stagionatura, salvaguardando in tal modo la salute dei consumatori e migliorando l’immagine di questo formaggio nel mondo.

Tra gli altri successi realizzati figurano gli inimitabili ceppi per formaggi freschi quali Crescenza e Squacquerone di Romagna, gli esclusivi fermenti liquidi per Gorgonzola dolce e piccante e una varietà inimmaginabile di muffe verdi Penicillium roqueforti capaci di determinare infinite sfumature ed intensità di colore verde-azzurro nei formaggi erborinati.